L’Associazione non ha scopo di lucro ed ha finalita’ esclusivamente formative, culturali e scientifiche.
La SIDBT ha lo scopo di:

  • Sviluppare la conoscenza e la pratica della Dialectical Behavior Therapy (DBT) in Italia in aderenza ai principi teorici ed alla pratica di essa, al lorosviluppo, ed in collaborazione con le persone e le istituzioni da cui la DBTstessa trae origine
  • Organizzare iniziative formative, cliniche e scientifiche
  • Sostenere la formazione continua dei clinici in funzione della aderenza ai principi ed alla prassi della DBT
  • Sostenere la ricerca scientifica sulla DBT
  • Promuovere la collaborazione internazionale sulla DBT
  • Sostenere la formazione continua dei clinici in funzione della aderenza ai principi ed alla prassi della DBT

Per il perseguimento degli scopi sopra elencati la SIDBT potra’ avvalersi della collaborazione di Enti pubblici e privati, cosi’ come di singoli, italiani e stranieri.

La SIDBT prevede che possa richiedere di essere Socio chiunque in possesso dei requisiti fondamentali derivanti dai titoli accademici conseguiti, e di seguito elencati (o equipollenti): medicina e chirurgia, psicologia, educatore professionale o educatore sociale, infermiere, servizio sociale.
I requisiti relativi all’inserimento nelle differenti tipologie di soci, pertinenti alla formazione nell’ambito della DBT, verranno definiti nel regolamento. Le domande di ammissione per i Soci devono essere presentate al ConsiglioDirettivo e sono accettate a maggioranza dei presenti.

L’esclusione da socio è deliberata dal Consiglio Direttivo a maggioranza dei due terzi dei componenti, a norma del regolamento. Ciascun socio può rinunciare in qualsiasi momento alla propria posizione presentando comunicazione scritta. Chi recede dall’Associazione, per qualsiasi motivo, non ha diritto alcuno sul patrimonio.

Sono Organi dell’Associazione:
1. L’Assemblea dei Soci
2. Il Consiglio Direttivo