La DBT, sviluppata da Marsha M. Linehan, professore di Psicologia Clinica presso la Washington University di Seattle (USA), è un trattamento cognitivo-comportamentale complesso originariamente sviluppato per soggetti a grave rischio suicidario che in seguito è stato specificamente applicato a soggetti che soffrono di disturbo borderline di personalità.

La ricerca empirica ha ampiamente dimostrato l’efficacia della DBT nel disturbo borderline di personalità soprattutto nel ridurre i comportamenti suicidari, i ricoveri in ambiente psichiatrico, l’abbandono delle cure, l’abuso di sostanze, la disregolazione emozionale e le difficoltà interpersonali.

In seguito la DBT è stata adattata ad altre condizioni psicopatologiche in cui la disregolazione emozionale gioca un ruolo importante quali la dipendenza da sostanze e da alcol, i disturbi del comportamento alimentare (bulimia, binge eating), la suicidarietà nell’adolescenza, la depressione nell’anziano.

Marsha Linehan

Marsha M. LinehanMarsha M. Linehan, nata nel 1943, è professoressa di Psicologia Clinica presso la University of Washington di Seattle (USA) dove inoltre dirige la Behavioral Research and Therapy Clinic (BRTC). Partendo dalla psicoterapia comportamentale ha messo a punto, nel corso degli anni, un sistema terapeutico denominato Dialectical Behavior Therapy (DBT) in cui confluiscono in maniera organica varie componenti tra cui la mindfulness. La DBT, nata dall’interesse per soggetti gravemente suicidari, si è in seguito affermata come uno dei trattamenti di maggiore efficacia per il disturbo borderline, ma anche per i disturbi del comportamento alimentare e per le dipendenze da sostanze. Peculiarità della DBT è di essere un sistema fondato sulla ricerca scientifica empirica, e di svilupparsi sulla base dei risultati della ricerca stessa. In sintesi, Marsha Linehan ha saputo, e ciò è ampiamente documentato sia dai manuali che dalle decine di lavori scientifici pubblicati su riviste di alto livello, creare un nuovo modo di trattare gravi condizioni di sofferenza psicologica integrando clinica e scienza.

Marsha at University of Washington
Marsha at BehavioralTech

 

Bibliografia